Collaudo reti fognarie e acquedotti

Eseguire la prova di tenuta delle tubazioni significa sottoporre la tubazione ad un vero e proprio collaudo. Specificatamente l’esecuzione di tale operazione anche se apparentemente semplice, in realtà richiede personale formato ed attrezzature professionali certificate.

Mediterranea Service srl si è dotata del sistema UPTS (Universal Pressure Test System) conforme alla norma UNI EN 1610 ovvero di uno strumento adatto per il collaudo sia ad aria che ad acqua di reti fognarie costituite da tubazioni funzionanti a gravità, pozzetti e camere d’ispezione. La prova di tenuta è finalizzata alla verifica della tenuta idraulica della condotta e dei manufatti presenti, ovvero l’accertamento di eventuali perdite.

L’intervento si basa sulla lettura delle variazioni di battente idrico o di pressione e prevede l’impiego di idonei palloni otturatori, con by pass che isolano l’elemento da collaudare dal resto della rete. Nel caso del collaudo ad acqua di una tubazione funzionante e gravità, così come nel caso di collaudo di pozzetti e camere d’ispezione, in cui è necessario ricorrere al collaudo ad acqua, il sistema UPTS si avvale del sensore esterno W110.

Il software di elaborazione “System Egger” consente di registrare tutte le informazioni ed elaborare i dati acquisiti durante la fase di collaudo al fine di generare e archiviare il rapporto di collaudo e il congiunto esito della prova in riferimento alla normativa prescelta.


Collaudo e prova di tenuta reti fognarie e acquedotti
Collaudo e prova di tenuta reti fognarie e acquedotti marche ancona macerata pesaro urbino fermo ascoli piceno